DIYs · Lifestyle

Christmas wreath with recycled wrapping paper flowers and Nespresso capsules acorns

Wreath made using IKEA Vinterfest.


I love the chubby wreaths with tons of greens but I always feel like it’s too much for me, hence when I saw this very simple one from IKEA I felt in love with it.

I had my Nespresso capsules recycle project in my mind and this one came right in time to use it as a base for it.

In addition, I realised some paper flowers using some old, used wrapping paper from last year’s Christmas wrapping madness, following this tutorial I found on Pinterest. It was not the first time I made those paper flowers, but I’ll tell you more about in the next weeks (who attended my wedding might remember something!).

Kusudama flowers made following Pinterest tutorial

Using hot glue I secured the flowers and some pom poms to the wreath, for a clean result. I’ll show you more Christmas decorations around my house in the next post, it’s a lot of easy peasy DIY ways to make the house look festive!



Corona di plastica: IKEA Vinterfest.

Per quanto mi piacciano le corone natalizie belle piene di verde, non mi decido mai su una in particolare perché mi sembra sempre che siano “troppo”, per cui alla vista di questo modello sul sito IKEA me ne sono innamorata.

Avevo ben in mente il mio progetto di recupero delle capsule Nespresso/ ghiande e questa corona è arrivata giusto in tempo per essere la perfetta base da decorare.

Ho anche realizzato dei fiori di carta utilizzando della vecchia carta da regalo risalente all’impacchettamento dello scorso anno, e ho seguito questo tutorial trovato su Pinterest. Non era la prima volta che realizzavo dei fiori di carta, ma di questo ve ne parlerò prossimamente (anche se chi ha partecipato al mio matrimonio potrebbe ricordarseli).

Con la colla a caldo ho assicurato i fiori e i pom pom alla corona, per un risultato non troppo chiassoso. Nel prossimo post vi mostro un po’ di altre decorazioni Natalizie che ho realizzato in casa, delle idee facilissime per creare un po’ di atmosfera! 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *